COLUMBUS BRIDGE PROTOCOL

COLUMBUS BRIDGE PROTOCOL

di Nicola Maria Triggiani –

Il COLUMBUS BRIDGE PROTOCOL è una innovativa tecnica implantare che consente di ottenere una protesi fissa di una intera arcata dentaria, superiore o inferiore, con funzione immediata, solo su quattro impianti posizionati con angolazione predeterminata e precisa.

Ritrovare un sorriso naturale, in solo 24 ore, sostenendo i tessuti peri-orali, senza più coprire il palato, con una funzione masticatoria ed estetica di lunga durata, sono la sintesi del successo del COLUMBUS BRIDGE PROTOCOL.

colombus bridge protocol

Il COLUMBUS BRIDGE PROTOCOL è una tecnica di implantologia poco traumatica, di comprovata efficacia e con costi accessibili: quattro impianti, strategicamente inseriti, consentono di ridurre i costi rispetto alla implantologia tradizionale, in quanto il numero di impianti ed i conseguenti componenti protesici sono minori ma efficaci per la stabilità e la funzionalità di tutto il sistema masticatorio ed estetico

Lascia un commento